Conferenza stampa Regione Piemonte

Se Torino è «always on the move», come recitava uno slogan post Olimpiadi invernali, anche La Loggia non siede sugli allori ed è nuovamente pronta a ricevere su di sè i riflettori dell’Europa. La Società La Loggia Softball, con il Patrocinio della Regione Piemonte e del Comune di La Loggia, organizza infatti, dal 20 al 25 agosto, la XXV Women’s European Cup di softball. Già teatro delle sfide internazionali del primo Campionato Europeo Under 22 nel 2008, e di quelle legate ai World Master Game, che la vedevano affiancare Torino nel 2013, il campo Fanton di via don Luigi Sturzo 40 si appresta ora a regalare alla vincente della manifestazione il pass per partecipare alla prossima Coppa Campioni di Softball. Non sarà però l’unico palcoscenico ma si dividerà il compito con il diamante dell’Avigliana Bees presso l’Impianto Sportivo Giovanno Paolo Secondo di via Suppo ad Avigliana. Una sorta di Campionato di qualificazione, quindi, che vedrà schierarsi sul diamante il meglio delle formazioni rimaste sul secondo gradino nei rispettivi campionati meritandosi comunque la ribalta continentale. Dieci le formazioni pronte a sfidarsi anche se saranno solo sette quelle che potranno ambire ad ottenere il pass per la prossima Champions. Due, infatti, non appartengono all’Esf (European Softball Federation) mentre le padrone di casa del La Loggia Softball parteciperanno in qualità appunto di padrone di casa. Detto ciò tutte e dieci saranno conteggiate nella classifica finale e quindi tutte e dieci scenderanno in campo per vincere. Ad anticipare la manifestazione - che si svilupperà su due gironi di qualificazione per formare poi quarti, semifinali e finali - la Cerimonia di Apertura che avverrà domenica 19 agosto alle 20 presso piazza Cavour dove le dieci formazioni protagoniste arriveranno dal campo di via don Sturzo per ricevere subito un grande applauso dalla cittadinanza. Al termine della Cerimonia, le cui specifiche verranno rivelate in seguito, giudici di gara e tecnici torneranno al campo per effettuare la prima fondamentale riunione tecnica con la verifica delle varie attrezzature (in particolare le mazze). 

Le dieci società protagoniste:

Witches Asko Linz (Austria)

Dinare (Botswana)

Princ Zagreb (Croazia)

Amager Vikings (Danimarca)

The Mix (Gran Bretagna)

La Loggia Softball (Italia)

Isa Nz (Nuova Zelanda)

Hrabiny Wroclaw (Polonia)

Trnava Panthers (Slovacchia)

Fenix Valencia (Spagna)

Responsabili organizzativi ed arbitri

Executive ESF: Kristian Palvia

Chief Technical Commissioner: Anna Battigelli

Technical Commissioner: Libby Moss

Head Umpire in Chief: Hans Hornstra

Umpire in Chief: Gian Paolo Pelosi

Scorer in Chief: Stefano Pieri

Umpires: Beate Utzig     Patrik Knechtle       Richard Silva      Svatopluk Smysl      Jeff Perry      Dario Fior    Bianca Dweelaard      Peter Milosic      Jesus C.     Estevez Martinez       Raymond Pettersson       Benny Van der Weehe

Il saluto del Presidente del La Loggia Softball 

Buon giorno e benvenuti! La società La Loggia Softball tra poco festeggerà il cinquantennale di ininterrotta attività sportiva, siamo stati

sul tetto d’Italia e sul tetto d’Europa ed abbiamo saputo riconoscere quando fare un passo indietro e ricominciare. E’ stata dura ma la

volontà di lavorare bene per il nostro piccolo paese, le nostre atlete e le loro famiglie ha permesso di continuare nel nostro obbiettivo

e di arrivare a questo traguardo. Personalmente ho sempre avuto il desiderio di portare eventi internazionali a La Loggia e l’occasione

si è ripresentata quest’anno grazie al Consigliere Federale sig. Marco Mannucci ed all’Assessore allo Sport della Regione Piemonte

Dott. Giovanni Maria Ferraris. E il loro entusiasmo e la loro volontà hanno permesso di dare vita a questa nuova avventura. “Wec”

competizione europea per club. Dieci le squadre partecipanti di cui otto compagini europee e, per la prima volta quest’anno, aperta a

due squadre extraeuropee, la Nuova Zelanda ed il Botswana. Un’importante settimana di sport e scambi culturali, l’occasione migliore

per conoscere, divulgare ed innamorarsi dello sport del Softball.

Giorgio Bonaguro

Il saluto del Presidente dell' European Softball Federation

                                       I am always more than happy when ESF events are hosted by any Italian club, because the people here love this sport and you always do                                             the best for successful event. And due to really outstanding relation with FIBS and personally President Andrea Marcon I am absolutely                                                 sure we will have another great event. We are facing now really big increasing of number of the entries for any ESF events. I am more than                                           happy that almost 140 teams will finally play in the 10 ESF competitions in 2018. In total 10 teams in the European Cup is the record in this                                           event. I think it is also because North Italy is known as the great place for softball. This event will have one specific, because not only                                                     European teams will participate. ESF Congress in Dublin in 2015 opened the door also for non-European teams to participate at ESF Cups.                                           The intention was to bring another teams to Europe and to offer European players to face also to another culture. The maximum 2 teams                                           can be part of the Cup and it happened exactly here. You will host also team from Botswana and New Zealand. Softball Europe and                                                       particularly La Loggia become the bridge of three continents, which open and interconnect the culture grassroots and bring new                                                           friendships between the players. I am proud of it and let me wish to you great event.

                                         Gabriel Waage

Il saluto dell' Assessore allo sport della Regione Piemonte

Grazie all’intenso lavoro di squadra che la Regione Piemonte ha messo in piedi con il consigliere federale FIBS Marco Mannucci,

abbiamo ottenuto questa assegnazione, garantendo sin dall’inizio il nostro  fondamentale sostegno, portando questo risultato

per tutto il Piemonte, che rende anche merito alla società organizzatrice ASD Softball La Loggia, che negli anni ha saputo

dimostrare le proprie qualità. La XXV Women’s Softball European va a completare il panorama di eventi sportivi di rilevanza

internazionale del calendario piemontese. Un appuntamento di assoluto rilievo, che rende onore al nostro territorio e dimostra

ancora una volta quanto le nostre realtà sportive siano attive nell’ attrarre, gestire ed organizzare eventi di alto livello agonistico,

anche in rosa, confermandoci come regione di sport e di passione. Questa competizione conferma la tradizione sportiva

piemontese, che mette in luce i benefici che lo sport ben praticato offre alla popolazione, soprattutto dal punto di vista educativo,

sociale e del sano stile di vita, e sono convinto che sia anche l’occasione per far conoscere e apprezzare il nostro territorio fuori dai

confini nazionali. Auspicando che la manifestazione sportiva sia un’ulteriore opportunità per valorizzare questa disciplina su suolo

piemontese, porgo i miei migliori voti augurali e un “in bocca al lupo” a tutte le atlete e le squadre. Viva lo sport!

Giovanni Maria Ferraris

©2018 BY SOFTBALL LA LOGGIA. PROUDLY CREATED WITH WIX.COM

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Social Icon